Panopticon

project sheet

ENG - Nemrut Volcano Eyes is an international competition launched by Beebreeders.


FROM THE ORGANISER. This competition tasked participants with envisioning a visitor observation platform to be constructed atop Nemrut, a volcano located in eastern Turkey. Positioned at an altitude of 2,800 metres at the southern edge of the dormant volcano, the intent of this new landmark is to provide unobstructed views overlooking the extraordinary caldera and its internal lakes, as well as the immense Lake Van to the east. A caldera is a large depression formed when the ground surface collapses into the emptied magma chamber following a volcanic eruption, becoming a crater. With a total area of 4,800 hectares, and a diameter varying from 7 to 8.5 km, the Nemrut caldera is among the largest in the world. A pair of lakes within the crater - Lakes Ilı and Nemrut - support a microclimate with flora and fauna unique to the region, in part because the water bodies are fed by hot springs and never fully freeze during the winter months.


FROM THE ARCHITECTS. The project consists of two main elements: the Path and the (Lookout) Point. The continuosly changing shape of the Nemrut Lake is the source of inspiration for the definition of the geometry and the aesthetics of the Point. The building echoes the half-moon shape of the lake. The Panopticon is located in a privileged spot to enjoy the surrounding panorama. It is positioned on a north-south axis to focus the visitor's attention on the two great valleys. However, due to a game of interwined uprights, people who visit the Point can enjoy a 360° view.


---


ITA - Nemrut Volcano Eyes è una competizione internazionale lanciata da Beebreeders.


DALL'ORGANIZZATORE. Questa competizione ha incaricato i partecipanti di immaginare una piattaforma di osservazione dei visitatori da costruire in cima a Nemrut, un vulcano situato nella Turchia orientale. Posizionato a un'altitudine di 2.800 metri sul bordo meridionale del vulcano dormiente, l'intento di questo nuovo punto di riferimento è quello di fornire una vista senza ostacoli sulla straordinaria caldera e sui suoi laghi interni, nonché sull'immenso Lago Van a est. Una caldera è una grande depressione che si forma quando la superficie del terreno collassa nella camera magmatica svuotata a seguito di un'eruzione vulcanica, diventando un cratere. Con una superficie totale di 4.800 ettari e un diametro variabile da 7 a 8,5 km, la caldera di Nemrut è tra le più grandi al mondo. Un paio di laghi all'interno del cratere - i laghi Ilı e Nemrut - supportano un microclima con flora e fauna uniche nella regione, in parte perché i corpi idrici sono alimentati da sorgenti termali e non si congelano mai completamente durante i mesi invernali.


DAGLI ARCHITETTI. Il progetto si compone di due elementi principali: il Sentiero e il Punto (Belvedere). La forma in continuo mutamento del Lago Nemrut è la fonte di ispirazione per la definizione della geometria e dell'estetica del Point. L'edificio riecheggia la forma a mezzaluna del lago. Il Panopticon si trova in una posizione privilegiata per godere del panorama circostante. È posizionato su un asse nord-sud per focalizzare l'attenzione del visitatore sulle due grandi vallate. Tuttavia, a causa di un gioco di montanti intrecciati, le persone che visitano il Punto possono godere di una vista a 360 °.

data

Year

2018

Type

Landscape

City

Nemrut

Country

Turkey

Size m³

50

Client

Competition

Status

competition

Team

Giordano Pirozzi, Simone Paganelli

 

concept

press to zoom
1/1

project